Cock ring: l’anello ritardante Durex, la mia esperienza

Il disturbo dell’eiaculazione precoce è un problema molto comune nonostante se ne parli ancora troppo poco. Per molto tempo ho cercato un rimedio che potesse permettermi di assaporare al massimo un’esperienza sessuale senza però trovare mai sollievo, fino a quando non ho usato il cock ring della Durex.

Si tratta di un anello fallico ritardante che consente di prolungare l’erezione e dunque anche il rapporto sessuale.

Esistono diversi modelli di cock ring Durex, alcuni lisci, altri a palline, altri ancora con stimolatore perineale, ma a prescindere dalle preferenze personali, sono tutti estremamente confortevoli e soprattutto efficaci.

Il materiale siliconico anallergico con cui sono realizzati impedisce che si possano creare abrasioni da sfregamento, allergie localizzate sulla zona di inserimento o che possano risultare fastidiosi durante l’utilizzo.

Senza alcuna difficoltà si posizionano sul pene e assicurano un’erezione turgida e davvero duratura, che permette di godere appieno dei piaceri della sessualità.

Come si utilizza l’anello ritardante

anello ritardante DurexL’utilizzo dell’anello ritardante Durex è davvero semplicissimo e adatto anche a chi non ha mai avuto dimestichezza con questi accessori del sesso.

La funzionalità principale è quella di prolungare la durata dell’erezione e ritardare l’eiaculazione, attraverso una riduzione fisica del deflusso di sangue dal pene.

L’anello fallico va inserito sul pene, facendolo scendere fino alla base dello stesso ed introducendo all’interno del cerchio siliconico anche i testicoli.

In questo modo il cock ring risulterà abbastanza stretto da impedire la perdita dell’erezione circondando, senza arrecare dolore o fastidio, anche i testicoli da cui parte l’eiaculazione.

La scelta del materiale in silicone fatta dall’azienda produttrice ha un motivo specifico, ovvero quello di aderire alla pelle senza scivolare e senza creare disagio durante il rapporto.

L’anello ritardante, infatti, non si sposta, non provoca fastidio ai genitali femminili durante la penetrazione, non permette che i testicoli fuoriescano nonostante i movimenti e non provoca disagio fisico alla delicata e sensibile zona fallica maschile.

Tutti i vantaggi dell’anello Durex

Sebbene il mantenimento dell’erezione e il ritardo dell’eiaculazione siano i vantaggi principali dell’anello Durex, non bisogna dimenticare anche il piacere emotivo e la soddisfazione di un rapporto sessuale prolungato che questo dispositivo consente di ottenere.

Infatti, l’uomo frequentemente vive con disagio il problema dell’eiaculazione precoce e, di conseguenza ciò si ripercuote sull’intera sfera sessuale.

L’anello Durex, invece, con una semplicità ed una praticità notevole, diventa non solo la soluzione ad un problema spesso vissuto con imbarazzo, ma permette anche di creare nuovi giochi erotici di coppia.

L’inserimento dell’anello fallico ritardante, infatti, può rappresentare un momento di condivisione sessuale e di complicità tra i partners che consente un’ulteriore amplificazione della libertà di espressione tra le lenzuola.

Per di più, il prolungamento dell’erezione e il mantenimento della turgidità del pene, permette anche all’uomo che lo indossa di provare un piacere più intenso ed un senso di virilità psicologico decisamente più accentuato. Tutti aspetti che inevitabilmente si riversano su una sessualità più serena, completa e soddisfacente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *